Blog
MATRIMONIO IN GIARDINO…SEI PRONTA A FAR DIVENTARE LA TUA CERIMONIA UN FILM?

MATRIMONIO IN GIARDINO…SEI PRONTA A FAR DIVENTARE LA TUA CERIMONIA UN FILM?

 

Chissà, quante volte, avrete sognato ad occhi aperti davanti alla tipica scena dei film americani del bacio dei due sposini vestiti con abiti leggeri, al tramonto, sotto un bell’arco di fiori con gli invitati che li guardano emozionati.

Volete un matrimonio proprio così? Vi diamo una buona notizia: una cerimonia nuziale come quella dei film, tra alberi fruttati e fiori profumati, non solo è possibile ma vi permetterà anche di realizzare qualche originalità in più rispetto al classico matrimonio organizzato nel ristorante.

Dall’intercambiare gli anelli sotto un arco di tela, fino a posizionare lavagnette rustiche con frasi d’amore. Se state pensando a pronunciare il fatidico “SI” in un giardino, sappiate che siete sulla strada giusta per realizzare un matrimonio elegante, romantico e tres jolie!

Se solo pensiamo a quante bellissime decorazioni possono realizzarsi avendo come migliore alleata la natura, i suoi profumi ed i suoi colori, non c’è dubbio che i matrimoni all’aria aperta hanno un incanto particolare, tutto loro.

Che sia di giorno, per approfittare della luce del sole e delle ore più calde, o di sera per creare un’atmosfera più romantica, dire “Si accetto” in una location all’aperto può regalarvi maggiori emozioni e benefici rispetto ad una location chiusa.

E quindi vogliamo approfondire quest’argomento e raccontarvi le differenze che ci sono tra un matrimonio al chiuso e una cerimonia all’aperto e i tanti aspetti positivi che offre un luogo naturale e dischiuso.

È fuor di dubbio che ogni cerimonia è unica e speciale giacchè viene disegnata e preparata secondo il gusto degli sposi. Ma, soprattutto per gli amanti della natura, e specialmente negli ultimi tempi, sono tante le coppie che sognano un matrimonio all’aria aperta dove si può godere del sole e della natura.

Sposarsi in un giardino, infatti, è sinonimo di romanticismo in cui lo scenario è un’oasi avvolta dalla magia naturale che creano fiori ed alberi e dove l’amore sarà il protagonista. Questa atmosfera, che già da solo regala il giardino e che crea uno scenario unico, può essere arricchita ulteriormente con meravigliose decorazioni. Come l’arco dei fiori, per esempio, o wedding arch, la classica decorazione che in tante sognano quando pensano al giorno più importante della loro vita.

E poi fiori, lanterne, festoni, lavagne… tantissime sono le decorazioni con cui si può allestire il grande giorno se decidete di celebrarlo all’aria aperta regalando così eleganza e particolarità alla vostra festa nuziale .

Un giardino spazioso vi consentirà di sbizzarrirvi molto di più di un ristorante. Vi permetterà di giocare con lo spazio potendo posizionare anche elementi più vistosi e particolari: biciclette, cestini di frutta, divani, valigie e porte antiche per accentuare l’atmosfera rustica e naturale.

E che dire poi delle composizioni floreali! Si possono creare dei suggestivi cammini romantici ed eleganti. Per esempio, formare un cammino di petali di rosa o composizioni floreali fino all’altare. Oppure circondare i bordi della piscina con candele e lanterne se quello che si cerca è un ambiente più sofisticato. Le lavagnette di legno posizionate tra gli angoli del giardino, sono fantastiche per dare un ulteriore tocco campestre alla cerimonia.

Oltre agli adorni, alle illuminazioni e alla romanticissima atmosfera che è possibile creare, celebrare un matrimonio in giardino offre numerosi vantaggi anche pratici. In particolare, la domanda che dovete porvi al momento di scegliere la location per il vostro matrimonio è:” Voglio una location tutta per me o condividere con estranei il giorno più importante della mia vita?”

Eh Si! Se state optando per una cerimonia in un ristorante, sappiate che il ristorante non sarà tutto a vostra disposizione. Questi, infatti, sono dotati di più sale e agli sposi ne sarà riservata soltanto una. Non è solo un problema di spazio, dunque, ma anche di esclusività. Senza contare che, una location chiusa, non dà gli stessi margini di scelta e vi dovrete adattare alle caratteristiche che la contraddistinguono senza poter fare troppe modifiche.

Inoltre, c’è anche lo staff da considerare. Dato che in un giardino ci sarà solo la vostra una cerimonia, di conseguenza, anche lo staff sarà tutto per voi.

Molte location all’aria aperta, infatti, come Maison Valery, offrono una cerimonia All Inclusive. Avrete uno staff, completo e dedicato solo a voi e alla vostra cerimonia incluso il wedding planner.

Questo significa che non sarà necessario mettersi alla ricerca di un catering , pensare all’allestimento e ai fiori, lì c’è tutto quello che serve per rendere la vostra cerimonia unica.

Infine, un ultimo punto da tenere in considerazione è il servizio fotografico. Piscina, fiori, alberi, il verde del prato…sarà questo lo scenario che farà da sfondo alle vostre foto di nozze.

Insomma, tra giardino o ristorante, se consideriamo tutti questi aspetti, spazio disponibile, decorazioni e atmosfere magiche, la scelta non è poi così difficile, no?

 

MANUELA LASDICA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: